Corso di inglese online

Corso di inglese online

Il corso di inglese online per i docenti

Il corso di inglese online diventa vitale con l’avvicinarsi del via al reclutamento del corpo docente tramite le GPS 2024.

Le certificazioni linguistiche, infatti, rivestono un ruolo di primo piano sotto diversi aspetti. Lo fanno fornendo le competenze necessarie per operare con successo in contesti multiculturali.

Particolarmente significativo è il loro impatto sulle Graduatorie Provinciali per le Supplenze. Qui il punteggio B2 in inglese, ma anche i livelli superiori, può fare la differenza tra essere selezionati o meno.

Da qui la necessità di comprendere come gli aspiranti docenti possano usufruire di un corso di inglese online in grado di aiutarli nella scalata nelle graduatorie.

Livelli inglese certificato

Gli aspiranti insegnanti e coloro che mirano a migliorare le proprie prospettive professionali stanno ora puntando l’attenzione su un argomento chiave. Si tratta del corso di inglese online e del suo impatto sulle graduatorie.

Per esempio, il livello B2 di inglese, definito dal QCER, rappresenta il requisito minimo per operare efficacemente nella Pubblica Amministrazione

Questo standard sottolinea in modo inequivocabile l’importanza della competenza linguistica in inglese nel mondo professionale contemporaneo.

Il QCER fornisce, inoltre, una scala di valutazione dettagliata che classifica i diversi livelli di competenza linguistica in una lingua straniera. La stessa è così composta:

A1livello base
A2livello elementare
B1livello intermedio
B2livello intermedio superiore
C1livello avanzato o di efficienza autonoma
C2livello di padronanza della lingua in situazioni complesse

Punteggio certificazione linguistica nelle GPS

Il punteggio delle certificazioni linguistiche può avere un grosso impatto nelle GPS. Le stesse servono per poter ottenere una supplenza a tempo determinato nella scuola italiana.

A partire dal livello B2, quindi, vengono assegnati ai candidati diversi tipi di punti come si può vedere nella seguente tabella:

LivelloPunteggio GPS
Livello B23 punti
Livello C14 punti
Livello C26 punti

A ciò si va ad allegare anche il punteggio relativo a un ulteriore attestato ufficiale, ovvero la metodologia CLIL.

Per ottenere un punteggio di 9 punti nel GPS, gli aspiranti docenti potrebbero considerare l’approccio CLIL (Content and Language Integrated Learning).

Tale metodologia integra l’insegnamento disciplinare con lo sviluppo delle competenze linguistiche e comunicative. Il tutto condotto in una lingua straniera.

Utilizzando esclusivamente l’approccio CLIL, si guadagna 1 punto nelle GPS. Tuttavia, se viene combinato con altre certificazioni linguistiche, può aggiungere fino a 3 punti al punteggio complessivo del candidato.

Quando si valutano insieme l’approccio CLIL e le certificazioni linguistiche, si possono ottenere risultati significativi nel punteggio complessivo.

LivelloPunteggio basePunteggio CLILPunteggio Finale
B2336
C1437
C2639

Condividi questo articolo

ALTRI CONTENUTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI