Calendario prove concorso educazione motoria scuola primaria

calendario prove

Per molti candidati al ruolo di docenti il calendario prove del concorso educazione motoria scuola primaria è indispensabile. Lo stesso, infatti, deve dare il via alla macchina di reclutamento del MIM.

Il concorso di educazione motoria primaria rappresenta una fase cruciale per coloro che ambiscono a diventare insegnanti in questo campo In merito, inoltre, il governo ha fatto notevoli passi avanti.

Il 26 giugno 2023 è stata emanata una DPCM che autorizza il MIM a procedere in merito. Infatti, è stato autorizzato il reclutamento di ben 1.740 docenti specializzati in educazione motoria. Questa decisione è specificamente legata all’anno scolastico 2023/2024.

Ecco perché ora i concorrenti sono in attesa del calendario prove concorso educazione motoria scuola primaria. Un’occasione utile per occupare i posti disponibili nel settore scolastico.

Titoli concorso educazione motoria scuola primaria

Chi attende il calendario prove per il concorso educazione motoria scuola primaria deve prima comprendere chi possa aderirvi. 

Infatti, si tratta di un percorso a numero chiuso che richiede dei precisi titoli culturali. Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha emesso il bando concorso in cui sono riportate anche queste informazioni. 

In ogni caso, per accedere al concorso bisogna avere uno tra questi elementi:

  • laurea magistrale LM-67 Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattative;
  • laurea magistrale classe LM-68 Scienze e tecniche dello sport;
  • laurea magistrale nella classe di concorso LM-47 Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie;
  • titoli di studio equiparati alle predette lauree magistrali ai sensi del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 luglio 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 7 ottobre 2009, n. 233: laurea 53/S Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie; 75/S Scienze e tecnica dello sport; 76/S Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattative.

Inoltre, i concorrenti devono possedere anche i 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. In merito, bisogna osservare quanto stabilito dal DM 616/2017.

Prove concorso educazione motoria scuola primaria

Le prove del concorso di educazione motoria scuola primaria sono divise in scritta e orale. La prova scritta è computer-based per una durata di 100 minuti.

La stessa prevede 40 quesiti a risposta multipla sulle conoscenze dei candidati e 5 a risposta multipla sulla conoscenza della lingua inglese al livello B2. Inoltre, ci sono anche 5 domande sul corretto uso degli strumenti tecnologici e informatici.

La prova orale, invece, valuta la padronanza della disciplina, nonché la relativa capacità di progettazione didattica efficace. La stessa va espletata nell’arco di 30 minuti.

Tale attività deve includere una spiegazione dettagliata delle scelte relative ai contenuti, alla metodologia didattica e ai mezzi utilizzati.

Il tutto deve essere arricchito da esempi pratici di utilizzo delle tecnologie digitali. Infine, viene valutata la capacità di comprensione e conversazione in lingua inglese almeno al livello B2.

Calendario prove

L’annuncio riguardante il calendario prove concorso educazione motoria scuola primaria è riscontrabile su più fronti. Esso comparirà sia sul sito ufficiale del Ministero che sui siti web degli Uffici Scolastici Regionali.

In particolare, sul Portale Unico del reclutamento, verrà inserito un avviso per informare sui dati di pubblicazione del calendario dell’esame scritto. Lo stesso andrà a riguardare anche le relative modalità di svolgimento.

I partecipanti selezionati per l’orale, invece, riceveranno una notifica ufficiale da parte dell’Ufficio Scolastico Regionale competente. Ciò avverrà esclusivamente attraverso il mezzo della posta elettronica.


SCARICA IL BANDO CONCORSO EDUCAZIONE MOTORIA PRIMARIA

Condividi questo articolo

ALTRI CONTENUTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI