I corsi CLIL online

I corsi CLIL online

CLIL è l’acronimo di Content and Language Integrated Learning, e la metodologia che porta questo nome consiste nell’insegnamento di discipline non linguistiche in una lingua straniera. Come moltissimi altri corsi di perfezionamento anche il CLIL può essere acquisito telematicamente mediante dei corsi CLIL online.

Quando la lingua straniera diventa un corso di perfezionamento CLIL, la lingua si riorganizza su una triplice declinazione. In un insegnamento CLIL, la lingua diventa simultaneamente lingua di apprendimento, lingua per l’apprendimento e lingua attraverso l’apprendimento.

Metodo didattico CLIL

Un approccio CLIL è fondato direttamente sul significato. La lingua si inserisce direttamente nel contesto dedicato ad un sapere o ad un saper fare specifico.

Infatti, grazie alla metodologia CLIL, allo stesso tempo si apprendono sia i contenuti della disciplina scolastica che vengono trattati in lingua straniera, sia la lingua straniera stessa.

La metodologia CLIL è basata sul metodo di apprendimento delle conoscenze e competenze linguistiche che da sempre si utilizza nel corso della storia. Infatti, il metodo CLIL è il modo più naturale possibile per apprendere non solo la lingua, ma anche idee, comportamenti, stili di vita e nuove culture.

L’uso della lingua straniera ha uno scopo ben preciso: aiuta lo studente a comprendere l’argomento principale della disciplina, aumentando la consapevolezza e la qualità dell’apprendimento.

Inoltre, presentare dei contenuti disciplinari in una lingua straniera permette di fare una riflessione più accurata sugli stessi.

Il CLIL non mette soltanto in contatto, ma aiuta anche ad elaborare punti di vista diversi attraverso un approccio basato tanto sull’obiettivo, quanto sul contenuto. Il metodo CLIL è attento ai processi, non soltanto al risultato. L’obiettivo non diventa solo quello di descrivere i fatti ed esprimere i concetti, ma anche di elaborarli e comprenderli per poterli rendere propri tramite l’agire linguistico.

Come ottenere il CLIL attraverso dei corsi CLIL online

La lingua diventa l’unico mezzo di espressione e non rimane al livello della materia di studio.

Per poter ottenere l’abilitazione CLIL è necessario essere in possesso di: 

  • competenze linguistico-comunicative nella lingua straniera veicolare di livello C1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue (QCER)
  • competenze metodologico-didattiche acquisite al termine di un corso di perfezionamento universitario del valore di 60 CFU per i docenti in formazione iniziale e di 20 CFU per i docenti in servizio.

Il corso CLIL come molti altri tipi di certificazione può essere acquisito tramite un corso online seguendo i corsi con docenti o tutor in via del tutto telematica.

Un corso CLIL online è un corso di perfezionamento che consente ai docenti di acquisire tutte le competenze al riguardo e di esercitarsi con un docente o autonomamente.

Dopo il percorso teorico, bisognerà svolgere l’esame finale per ricevere l’abilitazione.

Ovviamente, anche nel caso del CLIL è bene rivolgersi a enti riconosciuti dal Ministero dell’istruzione.

Se il CLIL si abbina alla certificazione linguistica può valere ben 3 punti nelle graduatorie o nei concorsi pubblici.

Corsi di formazione in servizio per tutti i docenti con il livello B2 di lingua straniera

Ultimamente il Ministero dell’istruzione ha annunciato l’arrivo di nuovi corsi di perfezionamento per i docenti che si avvalgono della metodologia CLIL.

I corsi strettamente dedicati al CLIL si terranno negli Atenei e avranno la valenza di 20 crediti universitari. Si tratterà di corsi di perfezionamento destinati agli insegnanti di ogni ordine e grado scolastico. L’unico requisito richiesto è il possesso del livello B2 della lingua straniera, oggetto del corso.

Per i corsi CLIL la frequenza sarà obbligatoria, le assenze tolleranze saranno del massimo di 20% del totale sul monte ore.

Alla fine del corso bisognerà sostenere una prova finale consistente in un colloquio in cui il candidato illustrerà un progetto per mezzo dell’uso di risorse e strumenti digitali.

Al termine della prova orale gli insegnanti di infanzia e primaria riceveranno l’attestato CLIL.

Condividi questo articolo

ALTRI CONTENUTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI