Master L2 punteggio GPS

Master L2 punteggio GPS

Nella scuola oggi un importante ruolo è svolto dal Master L2 punteggio GPS. Infatti, l’insegnamento dell’italiano come seconda lingua agli stranieri rappresenta un’opportunità unica.

Esso può essere determinante sotto molteplici punti di vista. Non solo può aprire nuove occasioni lavorative, ma può anche aiutare ad aumentare il punteggio dei futuri docenti del settore.

Infatti, può facilitare la scalata nelle Graduatorie Provinciali per le Supplenze. Il traguardo di questo percorso è quello di acquisire le conoscenze utili per insegnare la lingua italiana agli stranieri.

Inoltre, i progetti didattici in questione possono essere espletati con l’aiuto di molteplici istituzioni locali, ma anche cooperative e associazioni pubbliche o private.

Cosa sono il Master L2 e il suo punteggio GPS?

Operare nel mondo dell’istruzione necessita delle giuste conoscenze. Qui vi è quella di comprendere che cosa siano il Mater L2 e il punteggio GPS a esso correlato.

La prima cosa da chiarire è il fatto che si tratta di un’offerta formativa post-laurea. Essa è riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione e presenta una struttura ben precisa.

Infatti, coloro che aspirano a intraprendere il suddetto percorso devono conquistare nozioni di:

  • pedagogia didattica dell’inclusione;
  • antropologia culturale e processi di globalizzazione;
  • etnolinguistica, sociolinguistica e intercultura;
  • linguistica italiana applicata ai contesti scolastici e alle   abilità di studio;
  • didattica del testo letterario.

Tutte discipline essenziali per consentire ai docenti di impartire correttamente le lezioni di italiano ai loro studenti stranieri. Inoltre, il punteggio che ne deriva viene stabilito preventivamente dalle tabelle ministeriali vigenti.

Infatti, il master in questione è stato inserito dal MIM tra i titoli di specializzazione italiano L2 con il Decreto Ministeriale n. 130 del 06 luglio 2023. Tale normativa è andata a integrare la tabella A del Decreto Ministeriale 92 del 23 febbraio 2016.

Valutazione del titolo

A questo punto, è necessario soffermarsi anche sulla valutazione del titolo. Si tratta di un aspetto molto importante per quanto concerne il Master L2 e il suo punteggio GPS.

Il master in questione, infatti, è di I livello. Ciò implica che possa essere conseguito da chiunque abbia almeno una laurea triennale nel proprio curriculum vitae.

Inoltre, il master consente l’insegnamento sulla classe di concorso A-23, Lingua italiana per discenti di lingua straniera. Questo, però, a patto che sia congiunto ai titoli previsti dal vigente ordinamento della classe di concorso presa in considerazione.

Quindi, quanto valgono il Master L2 e il suo punteggio? All’interno delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze questo titolo dona ben 3 punti in più ai candidati che lo posseggono.

Non solo, poiché nelle GAE è valutabile 1 punto, mentre nella mobilità e nelle graduatorie interne d’istituto calcolabile con 1 punto in più.

Migliora la tua carriera nel mondo dell’insegnamento dell’italiano agli stranieri con il nuovo corso del Master e-Campus in Lingua Italiana L2!
Ottieni competenze di valore, migliora la tua posizione nelle graduatorie GPS e preparati per un futuro luminoso nell’educazione linguistica internazionale. Iscriviti ora e investiti nel tuo successo professionale!

Condividi questo articolo

ALTRI CONTENUTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI