GPS 2024 per i docenti specializzati all’estero

Docente specializzata all'estero

Mancano poche settimane all’aggiornamento delle GPS 2024. Per i docenti specializzati all’estero cosa è previsto? Scopriamo insieme tutte le novità in merito.

La bozza dell’Ordinanza Ministeriale

Il prossimo aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (per gli anni scolastici 2024/25 e 2025/26), come quello passato, sarà disciplinato da un’Ordinanza Ministeriale. Lo scorso 6 febbraio, infatti, il MIM ha presentato la bozza dell’O.M. alle organizzazioni sindacali.

Tra le novità previste, degne di nota sono le modifiche inerenti le GPS 2024 per i docenti specializzati all’estero. La questione viene trattata all’art. 7, comma 4-lettera c, prevedendo i seguenti punti:

  • l’inserimento con riserva in I fascia GPS degli aspiranti in possesso di abilitazione e/o specializzazione conseguita all’estero e che hanno presentato l’istanza di riconoscimento del titolo entro il termine ultimo di presentazione delle domande di inserimento e/o aggiornamento delle GPS (data da definire per il 2024); 
  • l’inserimento con riserva non fornisce titolo all’assegnazione delle supplenze;
  • mentre si aspetta lo scioglimento della riserva, gli aspiranti docenti sono inseriti in graduatoria nella fascia eventualmente spettante sulla base dei titoli posseduti.

Osservando quanto detto sopra si evince, dunque, che il titolo deve essere conseguito entro la scadenza e la riserva è relativa al riconoscimento. Per lo stesso, deve essere stata presentata domanda entro la medesima data di scadenza prevista per l’inoltro dell’istanza.

Cosa è previsto per l’anno scolastico in corso

Il Decreto PA, convertito nella Legge 21 giugno 2023, n.74, ha introdotto un’importante disposizione, in merito alle GPS 2024 per i docenti specializzati all’estero

Parliamo degli insegnanti di I fascia GPS, in attesa del riconoscimento del titolo. In base a questa normativa, è stato istituito un elenco aggiuntivo all’interno della I fascia delle suddette graduatorie. 

In questa lista, sono stati inclusi gli aspiranti con riserva di riconoscimento del titolo di accesso. Tale inclusione è avvenuta fino al momento effettivo in cui il titolo di accesso è stato riconosciuto.

Gli aspiranti docenti inseriti in questo elenco aggiuntivo hanno avuto la possibilità di stipulare contratti a tempo determinato per tutte le tipologie di supplenze, comprese quelle fino al 30 agosto o al 30 giugno. Nonché le supplenze temporanee.

Il processo di assegnazione delle supplenze è avvenuto sulla base delle sottofasce create durante la ripubblicazione delle GPS per l’a.a. 2023/2024. Ciò, considerando anche gli elenchi aggiuntivi per coloro che hanno conseguito l’abilitazione e/o la specializzazione dopo il 31 maggio 2022 e entro il 27 aprile 2023.

Le sottofasce previste

Le sottofasce di cui accennavamo sopra, erano state suddivise nel seguente modo:

  • Fascia 1A: prima fascia dal 2022 a pieno titolo o per ricorso pendente;
  • Fascia 1B: nell’elenco aggiuntivo alla prima fascia del 2023 a pieno titolo o per ricorso pendente;
  • Fascia 1C: nella prima fascia dal 2022 con riserva per titolo estero in attesa di riconoscimento;
  • Fascia 1D: nell’elenco aggiuntivo alla prima fascia del 2023 con riserva per titolo estero in attesa di riconoscimento.

In particolare, per i docenti appartenenti alle fasce 1C e 1D è possibile il verificarsi delle seguenti situazioni:

  • essere destinatari di contratti a tempo determinato con clausola risolutiva espressa (clausola legata al riconoscimento o meno del titolo);
  • la supplenza prosegue sino al termine prefissato, se il riconoscimento del titolo avviene in corso di svolgimento;
  • se durante la supplenza i docenti ricevono un provvedimento di mancato riconoscimento del titolo, il contratto è immediatamente risolto.

In attesa dell’aggiornamento GPS 2024, è bene che gli aspiranti docenti non si facciano trovare impreparati. Infatti, per avere maggiori possibilità di avanzare nelle liste, si possono frequentare dei corsi che consentono di aumentare il proprio punteggio.

Condividi questo articolo

ALTRI CONTENUTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI