Fondazioni ITS Academy

Fondazioni ITS Academy

Le Fondazioni ITS Academy si inseriscono in un quadro ben preciso. Infatti, gli ITS sono dei percorsi di formazione terziaria professionalizzanti.

Una preparazione che serve per creare dei professionisti specializzati da inserire con sicurezza nel mondo del lavoro. Inoltre, ITS è l’acronimo di Istituti Tecnologici Superiori.

Lo scopo dichiarato è quello di ampliare la formazione professionalizzante di tecnici con elevate competenze tecnologiche e tecniche professionali.

Così si può contribuire allo sviluppo economico e alla competitività del sistema produttivo. Lo stesso, però, deve essere in linea non solo con i principi economici, ma anche con quelli ecologici.

Fondazioni ITS Academy e lo schema di statuto

Le Fondazioni ITS Academy sono vitali per un certo tipo di studenti prima e lavoratori dopo. Infatti, cercano di stabilire un legame tra domanda e offerta in ambito professionale.

Le piccole e medie imprese, in tal senso, hanno spesso difficoltà ad assicurarsi tecnici superiori con un livello post-secondario. Il tutto è in relazione alle aree tecnologiche considerate strategiche come lo sviluppo tecnologico e la riconversione ecologica.

In merito, quindi, è stato pubblicato il Decreto Ministeriale di definizione dello schema di statuto delle Fondazioni ITS Academy. Le ITS Academy, infatti, sono istituzioni di fondamentale importanza per la formazione e la crescita professionale.

Le stesse devono adottare uno schema statutario che funga da standard minimo di organizzazione. Questa conformità allo statuto rappresenta una misura fondamentale per garantire il corretto funzionamento delle ITS Academy.

Il modello organizzativo minimo previsto per la governance delle Fondazioni ITS Academy comprende i seguenti elementi:

  • almeno un istituto di scuola secondaria superiore, sia statale che paritario, situato nella provincia in cui la fondazione ha la sua sede. Questo istituto deve offrire una formazione coerente con l’area tecnologica di competenza dell’ITS Academy;
  • una struttura formativa accreditata dalla Regione, che sarà coinvolta nel processo educativo e formativo dell’ITS Academy;
  • una o più imprese, gruppi, consorzi o reti di imprese del settore produttivo, le quali utilizzano prevalentemente le tecnologie caratteristiche dell’ITS Academy. Questa collaborazione con il mondo industriale assicurerà un’effettiva integrazione tra il mondo accademico e il settore produttivo;
  • un’istituzione universitaria, un ente dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica o un dipartimento universitario. Anche un organismo appartenente al sistema universitario della ricerca scientifica e tecnologica, un ente di ricerca, pubblico o privato, o un istituto di ricovero e cura a carattere scientifico, o un ente pubblico di ricerca, che operino nell’ambito tecnologico specifico dell’ITS Accademia.

Offerta formativa ITS Academy

Parlando delle Fondazioni ITS Academy non si può non parlare anche dell’offerta formativa delle stesse. Infatti, esse poggiano le basi su delle precise aree tecnologiche e su alcune figure professionali così distribuite:

  • efficienza energetica;
  • mobilità sostenibile;
  • nuove tecnologie della vita;
  • nuove tecnologie per il Made in Italy (articolata in cinque ambiti: Sistema agroalimentare, Sistema casa, Sistema meccanica, Sistema moda, Servizi alle imprese);
  • tecnologie innovative per i beni e le attività culturali/turismo;
  • tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Chi vuole conoscere meglio le Fondazioni ITS Academy deve anche conoscere altri aspetti importanti. Infatti, gli ITS Academy pubblicano annualmente i bandi per l’iscrizione ai loro corsi.

La selezione dei partecipanti è programmata direttamente dalle Fondazioni stesse. Possono accedere ai corsi sia i giovani che gli adulti, compresi coloro che sono occupati e in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore.

Inoltre, è possibile candidarsi se si è in possesso di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale. Il tutto unitamente a un certificato di specializzazione tecnica superiore conseguito dopo aver completato un corso IFTS della durata minima di 800 ore.

In ogni caso, i corsi in questione sono biennali o triennali e si suddividono in semestri. Infine, una delle peculiarità di questo ambiente di specializzazione è la stretta connessione con l’industria. 

Gli insegnanti sono prevalentemente professionisti provenienti dal mondo del lavoro. In tal modo si assicura un approccio formativo ancorato alla realtà pratica e alle esigenze del mercato.

SCARICA LO SCHEMA DI STATUTO ITS ACADEMY

Condividi questo articolo

ALTRI CONTENUTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI